EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Lite a pugni durante riunione Lega

Lite a pugni durante riunione Lega
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAN SEVERO (FOGGIA), 17 FEB - E' finita con una scazzottata a un occhio pesto e una corsa in ospedale una riunione cittadina della Lega convocata ieri a San Severo per la scelta del candidato sindaco alle prossime elezioni. Al termine della riunione, nella quale non si sarebbe trovato un accordo, i toni si sono surriscaldati e due esponenti del partito sono arrivati alle mani. Ad avere la peggio è stato un militante, Primiano Calvo che ha preso un pugno in piena faccia finendo in ospedale con una tumefazione all'occhio. "La riunione era quasi terminata e, fino a quel momento, era stata decisamente pacifica - ha raccontato Antonio Potenza, delegato provinciale della Lega che era presente - La discussione politica, però, ha scaldato gli animi e i toni si sono esasperati. Sono cose che non dovrebbero mai accadere in un partito". I due protagonisti sono stati immediatamente espulsi e dichiarati non graditi al partito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Presunto attacco degli Houthi contro una nave diretta a Venezia: fuoco a bordo

La virata a destra e il calo dei Verdi segnano la fine del Green Deal?

Gaza, non si fermano le proteste: a Tel Aviv per gli ostaggi, a Los Angeles contro l'università