ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Di Carlo, voglio Var uguale per tutti

Di Carlo, voglio Var uguale per tutti
'Per Chievo dopo questa sconfitta è finita? Assolutamente no'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – “Un punto oggi poteva darci molta
fiducia, non ce ne frega niente se ha vinto l’Empoli, a me
interessano le risposte della squadra e i segnali che mi danno i
calciatori. E poi, una cosa: voglio che la Var sia uguale per
tutti, porca paletta!”. Così Mimmo Di Carlo, allenatore del
Chievo, commenta il verdetto del Friulie, dove la sua squadra è
stata sconfitta per effetto di un rigore che ha fatto discutere
tanto. A 7’ dal 90’, Djordjevic atterra Pussetto con una
gomitata in area, l’arbitro concede il penalty. “Il rigore ci
sta, ma le scelte devono essere uguali. Vedi il caso di
Pellissier con la Fiorentina: è stato spostato di due metri
mentre calciava, nessuno della Var chiama”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.