ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Preso Rinaldi, accusa omicidio innocente

Preso Rinaldi, accusa omicidio innocente
Ciro Rinaldi bloccato da Cc, ritenuto a capo omonimo clan
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 16 FEB – I Carabinieri del Nucleo
investigativo di Napoli hanno catturato Ciro Rinaldi,
soprannominato ‘My way’, a capo dell’omonimo gruppo avversario
al clan Mazzarella, operante nel Rione Villa, nell’area
orientale della città. Era ricercato dal 2 novembre 2018. A suo carico due ordinanze
di custodia cautelare in carcere: una per il duplice omicidio di
Raffaele Cepparulo e dell’innocente Ciro Colonna, ucciso per
errore a 19 anni, avvenuti a Ponticelli il 7 giugno 2016,
l’altra per l’omicidio di Vincenzo De Bernardo (un affiliato ai
Mazzarella), avvenuto a Somma Vesuviana l’11 novembre 2015. Il 55enne aveva fatto perdere le sue tracce poco prima che la
Cassazione si pronunciasse sul ricorso che la Procura aveva
presentato avverso la sua scarcerazione per il duplice omicidio
di Cepparulo e Colonna.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.