Clochard aggredito, nessuno interviene

Clochard aggredito, nessuno interviene
Colpito calcio e buttato a terra a Carrara. Sindaco, indignato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CARRARA (MASSA CARRARA), 15 FEB - Un clochard è stato aggredito da un uomo che lo ha colpito alle spalle con un calcio, facendolo cadere a terra. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio Carrara nella centralissima via Roma, strada pedonale, sotto gli occhi di passanti e clienti di bar e negozi. Nessuno è intervenuto. La scena è stata ripresa con un telefonino e il video postato sui social, secondo quanto riferito oggi dalla Nazione che ha pubblicato la notizia dell'aggressione. Secondo quanto poi emerso, ad aggredire il clochard, che da tempo staziona nell'area perdonale chiedendo l'elemosina, sarebbe stato un residente infastidito dalla presenza sotto casa dell'uomo che tra l'altro presenta una importante disabilità. Il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale si è detto indignato per l'aggressione, un "atto vile", e ha espresso "sconforto" perchè "nessuno tra i cittadini presenti è intervenuto per aiutare la vittima né per chiamare le forze dell'ordine".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Seppelliti senza un nome: il dramma dei migranti che guadano i fiumi della rotta balcanica

Media israeliani, decine di combattenti di Hamas arresi. A Gaza oltre 17mila morti

L'indagine dell'Afp sul giornalista ucciso al confine libanese: "Proiettile usato solo da Israele"