EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Caschi sequestrati in Asilo sgomberato

Caschi sequestrati in Asilo sgomberato
Questore Torino, lì non si pensava solo a proteste sociali
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 15 FEB - Una ottantina di protezioni e parastinchi e 27 caschi neri sono stati sequestrati dalla polizia nel corso dello sgombero, a Torino, dell'Asilo occupato di via Alessandria. Il materiale era nascosto in alcuni sacchi in un sottotetto dell'area cucina, a cui si accedeva tramite una botola. "Ribadisco che l'Asilo era un luogo dove non si pensava solo a realizzare proteste sociali, ma dove la protesta veniva vissuta come punto di partenza per altri obiettivi", spiega il questore di Torino, Francesco Messina, illustrando l'ultimo risvolto delle indagini sull'Asilo, il cui sgombero a causato violente proteste nei giorni scorsi. "Si tratta di materiale necessario a proteggersi in situazioni che prevedono travisamento e ricorso alla violenza - materiale - continua il questore - Credo sia importante che si sappia cosa veniva custodito lì dentro".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: governo italiano contro nomina di uno spagnolo a rappresentante speciale per il Mediterraneo

Putin ospita il siriano Assad al Cremlino, mentre sale la tensione in Medio Oriente

VIDEO: Un attacco aereo russo colpisce un ecoparco nella regione di Kharkiv