EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Bucci, depositi chimici lontano da case

Bucci, depositi chimici lontano da case
Se ci sono preoccupazioni vanno risolte,ma navi devono scaricare
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 15 FEB - "I depositi chimici di Superba e Carmagnani devono stare in porto, per consentire alle navi di arrivare, ma il più lontano possibile dalle case". Lo ha dichiarato il Sindaco di Genova Marco Bucci, a margine del 3° seminario italo-russo in corso a Palazzo San Giorgio. "Intanto sono contento che si inizi a parlare di depositi chimici e non più di petrolchimico, perché non ci sono trasformazioni chimiche, che ovviamente possono impensierire le persone. Sono depositi costieri, ma certo da qualche parte bisogna metterli. E se qualcuno ha delle preoccupazioni, l'amministrazione deve fare in modo che queste vengano risolte". L'intenzione - assicura Bucci - è quella di metterli "il più lontano possibile, non tra le case. Vogliamo che siano nel porto, perché devono per forza arrivare le navi a scaricare, ma comunque faremo in modo che siano il più lontano possibile dall'abitato. Quindi si prende una mappa del porto e si guarda qual'è il punto più lontano possibile dalle case".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024, l'Italia non passa con la Spagna: 1-0 per le Furie Rosse

Donald Sutherland è morto. L'Oscar alla carriera e attore di Quella sporca dozzina aveva 88 anni

A Shepetivka, in Ucraina, il doposcuola tra armi e addestramento militare