ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Binotto, Vettel rimane guida Ferrari

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MARANELLO (MODENA), 15 FEB - "Il sogno di ogni team principal è avere una coppia di piloti come questa. Non è problema, ma un'opportunità". Lo ha detto il team principal della Ferrari Mattia Binotto, rispondendo a una domanda su quale pilota punterà la Rossa quest'anno, tra il quattro volte iridato Sebastian Vettel e il giovane Charles Leclerc, al primo anno a Maranello come pilota titolare. Sul punto l'idea di Binotto è chiara: "Seb non ha nulla da dimostrare, rimane lui la nostra guida. Charles ha ancora da imparare, lo dice lui stesso. Avrà in Vettel un bel riferimento". Dunque, almeno a inizio stagione "in situazioni ambigue le preferenze saranno su Seb", spiega Binotto in conferenza stampa. Resta il fatto, ha detto il capo della gestione sportiva, "che la nostra priorità assoluta è far vincere la Ferrari. Spero di avere il problema di gestire due piloti davanti, fin dalla prima gara. Faremo del nostro meglio".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.