ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Csm 'ammonisce' Emiliano per cariche Pd

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 14 FEB – La sezione disciplinare del CSM ha
condannato il governatore della Puglia Michele Emiliano alla
sanzione dell’ammonimento (la più lieve) per aver violato la
norma che vieta ai magistrati di essere iscritti e far politica
attiva all’interno dei partiti. Emiliano ha ricoperto ruoli
dirigenziali nel Pd pugliese e si era anche candidato alla
segreteria nazionale del partito in alternativa a Matteo Renzi. “Accetto la meno grave delle sanzioni disciplinari previste
per i magistrati con serenità e con rinnovata determinazione
nello svolgimento del mio incarico di Presidente della Regione
Puglia. La sanzione – è la replica di Michele Emiliano – è la
più tenue e non ha alcun effetto pratico sull’esercizio delle
mie funzioni, ma ciononostante ritengo di non averla meritata”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.