ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mtb a Valparaiso: Pedro Ferreira profeta in patria

Mtb a Valparaiso: Pedro Ferreira profeta in patria
Dimensioni di testo Aa Aa

VALPARAISO (CILE) - Una buona scusa per andare a Valparaiso, città di mare e portuale del Cile, patrimonio dell'Unesco?

Domenica 10 febbraio si è svolto il "Red Bull Valparaiso Cerro Abajo", gara di mtb specialità downhiill (discesa).

Lungo l'angusto circuito di 2 km, con arrivo in Plaza Anibal Pinto, l'ha spuntata l'idolo di casa, il cileno Pedro Ferreira, in 2 minuti, 50 secondi e 084 centesimi, battendo il connazionale Felipe Agurto di appena 468 centesimi.

Il tedesco Johannes Fischbach ha concluso al terzo posto.

Con un dislivello in discesa di oltre 254 metri, una vera picchiata su Valparaiso, il vincitore Pedro Ferreira è sceso ad una velocità con punte fino a 60 km/ora.

Le riprese con la telecamera sul casco di Pedro Ferreira sono straordinariamente reali.

Dalla telecamera Ago-Pro sul casco s'intravede la bandiera del Cile.

Questo è il senso della libertà della mountain bike.

Classifica finale ufficiale

1 Pedro Ferreira (Chile) 02:50.084

2 Felipe Agurto (Chile) +0.468

3 Johannes Fischbach (Germany) +0.711

4 Oscar Harnstrom (Sweden) +2.103

5 Remy Metailler (France) +3.051

6 Adrien Loron (France) +3.074

7 Lucas Alves (Brazil) +3.247

8 Gabriel Giovannini (Brazil) +3.495

9 Bernardo Cruz (Brazil) +4.301

10 Beto Nicolas (Chile) +4.844

11 Mauricio Acuna (Chile) +6.705

12 Ian Rojas (Chile) +8.438

13 Jerónimo Paez (Argentina) +27.335

14 Wyn Masters (New Zealand) +30.485

15 Tomáš Slavík (Czech Republic) DNF