ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bonafede, eseguire sentenza Thyssen

Bonafede, eseguire sentenza Thyssen
Ministro giustizia riceve a Roma delegazione famigliari vittime
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 6 FEB - "Ci auguriamo l'esecuzione della sentenza in Germania al massimo entro il 2019": lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ricevendo una delegazione di familiari delle sette vittime della Thyssen. Lo rende noto il direttore di Sicurezza e Lavoro, Massimiliano Quirico, che ha accompagnato a Roma la delegazione. Obiettivo dell'incontro, chiedere di nuovo informazioni sull'esecuzione della sentenza nei confronti dei manager della multinazionale tedesca, Harald Espenhahn e Gerald Priegnitz, ancora a piede libero in Germania. Bonafede ha riferito dell'incontro con l'omologa ministra tedesca che, ha spiegato, "si è dimostrata sensibile, ma non può chiedere direttamente a un magistrato di agire per eseguire la condanna". "Non si può creare un precedente così grave - ha affermato Bonafede - in Europa non ci si può sottrarre alla giustizia. Non abbiamo timori reverenziali nei confronti della Germania e dell'Europa, percorreremo tutte le strade possibili e staremo loro col fiato sul collo".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.