ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pd rilancia bicameralismo differenziato

Pd rilancia bicameralismo differenziato
Emendamento a ddl in Senato che taglia parlamentari
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Si al taglio dei parlamentari da 945 a
600, previsto dal ddl della maggioranza, ma a patto che si
introduca una differenziazione di funzioni tra Camera e Senato,
che diverrebbe una Camera delle autonomie e di garanzia. Lo
prevedono i 10 emendamenti del Pd depositati nell’aula di
Palazzo Madama dove è iniziato l’esame del ddl della maggioranza
che taglia il numero di deputati (da 630 a 400) e dei senatori
(da 315 a 200). Lo ha detto il capogruppo Dem in Commissione
Affari costituzionali, Dario Parrini.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.