ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Garante, inaccettabili condizioni 41 bis

Garante, inaccettabili condizioni 41 bis
In alcune sezioni. E troppe proroghe,"si crea regime nel regime"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Le condizioni materiali in alcune
sezioni per detenuti sottoposti al regime del 41 bis, il
cosiddetto carcere duro, “risultano inaccettabili”. Lo scrive il
Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private
della libertà personale che ha visitato tutte le sezioni in cui
si applica questo regime. Le “principali criticità” riscontrate
riguardano “le situazioni soggettive relative alle reiterate
proroghe del regime” e all’inserimento di alcuni detenuti “in
aree riservate” che finiscono per costituire “un regime nel
regime”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.