ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Quagliarella "Provo sensazioni stupende"

Quagliarella "Provo sensazioni stupende"
A 36 anni in azzurro: "ho creduto mi chiamassero per lo staff"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 4 FEB – ‘‘E’ una gioia ritrovare la
Nazionale a 36 anni’‘. Fabio Quagliarella esterna tutta la sua
per essere tornato in azzurro a 4 anni dall’ultima volta (2015,
sotto la gestione Conte). ‘‘Sto provando sensazioni stupende e
ho avuto la conferma che Mancini segue tutti dai 18 anni in su – ha sorriso il capitano della Sampdoria – So che a questa età le
cose possono cambiare da un giorno all’altro e infatti navigo a
vista ma la Nazionale è sempre stato un traguardo. Quando mi
hanno informato della chiamata ho chiesto: ma mi vogliono nello
staff? Battute a parte, stare in mezzo a tanti giovani dà
energie. Altri Quagliarella? Ognuno è se stesso ma in giro ci
sono tanti talenti forti, mi piace moltissimo Chiesa. E pur non
essendo un attaccante di ruolo pure Zaniolo. E infatti il ct non
se li fa scappare…’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.