ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Marquez, "La mano a Rossi? Già fatto"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 4 FEB – “Tendere di nuovo la mano a Rossi? No,
l’ho già fatto. Sono gesti che si fanno una volta e basta. Io
non gli porto alcun rancore. Anzi, l’ammiro molto per quello che
sta facendo. Piacerebbe anche a me arrivare a 40 ed essere
ancora uno dei favoriti per il titolo. E’ il sogno di ogni
pilota. Per me sarà uno dei rivali in pista”. Marc Marquez,
intervistato da Marca sul suo nuovo ruolo di volto Dazn in
Spagna, ha lasciato intendere che con l’avvicinarsi della nuova
stagione MotoGp, certe ruggini rischiano di riaffiorare. Il
campione del mondo in carica ha parlato anche di Jorge Lorenzo,
da quest’anno suo compagno alla Honda: “Lotterà per il titolo o
almeno per vincere delle gare. Questo succede quando arrivi in
un progetto vincente, che ha vinto gli ultimi tre titoli
mondiali”. Ciò non toglie che “il compagno di squadra è il primo
avversario da battere”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.