ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ferrari sceglie 4 piloti per simulatore

Ferrari sceglie 4 piloti per simulatore
Sono Wehrlein, Hartley, Fuoco e Rigon. Binotto'indubbie qualità'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 4 FEB – Sono quattro i piloti che si
alterneranno al simulatore della scuderia
Ferrari Mission Winnow per la stagione 2019 contribuendo,
insieme ai titolari, allo sviluppo della vettura: si tratta di
Pascal Wehrlein, 24 anni, Brendon Hartley, 29, Antonio Fuoco,
22, e Davide Rigon, 32. “Abbiamo aggiunto al nostro team
quattro piloti dalle indubbie qualità – ha commentato Mattia
Binotto, team principal della scuderia Ferrari – dotati di una
spiccata sensibilità e di una grande conoscenza di macchine e
piste. Queste sono proprio le doti che occorrono nel delicato
ruolo di collaudatore al simulatore, uno strumento fondamentale
nella Formula 1 moderna”. Wehrlein, attualmente in forza al team Mahindra di Formula
E, ha gareggiato in Formula 1 nelle stagioni 2016 e 2017 dopo
essersi laureato campione DTM nel 2015. Brendon Hartley arriva a
Maranello dopo l’esperienza in Formula 1 con la Scuderia Toro
Rosso. Antonio Fuoco fa parte della famiglia e Rigon è un
veterano del simulatore Ferrari.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.