ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Inzaghi, con i successi cresce autostima

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 03 FEB – “Con i successi arriva maggiore
autostima, nonostante quanto accaduto a San Siro veniamo da una
vittoria meritata. Siamo in semifinale con grande merito ma
adesso dopo Juve e Inter dobbiamo ricominciare a fare punti in
campionato a cominciare da domani a Frosinone. Abbiamo speso
tanto ma domani serve una partita da Lazio”. Così il tecnico
Simone Inzaghi mette nel mirino la sfida di domani sera in casa
del Frosinone dopo la qualificazione in semifinale di Coppa
Italia grazio al successo ai rigori con l’Inter a San Siro. “Con l’Inter nessuna rivincita, mi sarebbe solo dispiaciuto
per i giocatori e i tifosi. La nostra forza è il gruppo”, ha
aggiunto Inzaghi, che sul nuovo acquisto Romulo specifica: “E un
giocatore che ha fatto un’ottima carriera, voleva la Lazio a
tutti i costi e questo è un buonissimo punto di partenza. È
molto umile e domani verrà convocato, avrà le stesse opportunità
di tutti gli altri. Sarà l’alternativa a Marusic”, ha concluso.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.