ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Preghiera per Pamela a Macerata

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MACERATA, 31 GEN – Circa 40 persone hanno preso
parte alla veglia di preghiera che si è svolta ieri sera in via
Spalato a Macerata nel giardino davanti all’edificio dove si
trova la mansarda in cui il 30 gennaio 2018 fu uccisa e fatta a
pezzi la 18enne Pamela Mastropietro. Deborah Pantana,
consigliere comunale di Forza Italia ha salutato e ringraziato
gli intervenuti mentre don Alberto Forconi, parroco della chiesa
di Santa Croce, ha recitato una preghiera per illuminare quanti
saranno chiamati a giudicare Innocent Oseghale, il pusher
nigeriano accusato di omicidio: per lui il processo si apre il
13 febbraio. Presenti anche rappresentanti di Casapound e Forza
Nuova con dei fiori. Anche il tassista Victor Alonso, che aveva
trasportato Pamela dalla stazione ai giardini Diaz, ha portato
la sua testimonianza sottolineando che la morte della 18enne
aveva “risvegliato tutti gli italiani”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.