ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Golf: Saudi International, azzurri ok

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 31 GEN – Grande avvio per i player italiani nel
Saudi International di golf. A King Abdullah Economic City, nel
primo round del nuovo torneo dell’European Tour, Renato Paratore
con 65 (-5) è secondo a due colpi dal leader Thomas Pieters (63,
-7). Inizio show anche per Matteo Manassero, ottavo con 66 (-4).
Sorride pure Lorenzo Gagli, 16/o (67, -3) al fianco di Patrick
Reed, uno dei favoriti al titolo. Sul percorso del Royal Greens
G&CC steccano i big. Con gli americani Dustin Johnson e Bryson
DeChambeau (rispettivamente al 3/o e 5/o posto nel world
ranking) solamente 31/i (68, -2) come anche Henrik Stenson e Ian
Poulter. Mentre Brooks Koepka (numero 2 al mondo) è 46/o al
fianco, tra gli altri, di Edoardo Molinari (69, -1). Partenza in
salita per il leader mondiale Justin Rose. Il britannico ha
chiuso la 1/a manche al 65/o posto (70, par). Stesso score per
Nino Bertasio. Con Andrea Pavan 82/o (71, +1).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.