ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Monchi "chiedo scusa a tutti i tifosi"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 30 GEN - "Oggi è il giorno più doloroso della mia storia di ds. Mai vissuto una cosa così, una partita del genere è dura e ora possiamo solo chiedere scusa a tutti i tifosi della Roma, quelli che erano qui e quelli che stavano a casa". Monchi, ds della Roma, è affranto nel commentare, dai microfoni di Roma Tv, la disfatta di Firenze. "Immagino come possano stare oggi i tifosi - aggiunge - e io posso solo ripetere 'scusa, scusa e scusa'. Ma oggi non è il giorno per fare valutazioni. Dobbiamo aspettare, riflettere e chiedere scusa". "Non credo che qualcuno dei giocatori volesse fare così male - dice Monchi -, è che a volte ti riesce tutto storto. Prima della partita sono andato negli spogliatoi e tutti volevano vincere, era un match importante per la nostra crescita. Invece abbiamo fatto questa brutta figura". "Oggi nessuno è felice, o tranquillo - conclude il ds della Roma -, ma per stare insieme ai giocatori e allo staff tecnico. E non credo sia il giorno giusto per punire di più".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.