ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Balata "B soddisfatta, riforma epocale"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 30 GEN – “Il calcio italiano ha svoltato. E’
partita una riforma epocale che ristruttura il sistema grazie al
presidente, Gabriele Gravina, e alla iniziativa portata avanti e
sostenuta costantemente dalla Lega serie B”. Così il n.1 della
Lega cadetta, Mauro Balata, commenta all’Ansa la riforma
approvata dal consiglio della Figc. “Sono assolutamente
soddisfatto – afferma – perché abbiano ottenuto la riforma degli
articoli 49 e 50 delle Noif con una previsione di format dei
campionati di serie A e B con un numero di società non inferiore
a 18, che era quello che volevamo come prima istanza. Inoltre
abbiamo ottenuto il blocco totale dei ripescaggi, con una unica
possibilità di eventuale reintegrazione dell’organico della
serie B attraverso lo scorrimento di classifica. Sono i due
punti – conclude – che avevamo posto come pregiudiziale per far
passare la riforma in consiglio federale”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.