ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Donna uccisa nel Cuneese,lutto cittadino

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARGE (CUNEO), 29 GEN – Bandiere a mezz’asta e
negozi chiusi, a Barge, il giorno delle esequie di Anna Piccato.
Il sindaco di Barge, Piera Comba, ha decretato il lutto
cittadino per la settantenne uccisa mercoledì scorso nel piccolo
paese della provincia di Cuneo. La data dei funerali, però, non
è ancora stata fissata; si attende infatti il nulla osta della
Procura di Cuneo, che coordina le indagini dei carabinieri. Gli investigatori dell’Arma mantengono il massimo riserbo, ma
la sensazione è che la svolta sia vicina. “Stiamo lavorando
freneticamente – conferma all’ANSA il procuratore capo Onelio
Dodero -, le indagini proseguono in modo positivo. Al momento
non ci sono iscritti nel registro degli indagati, ma i prossimi
giorni potrebbero essere decisivi”. Quello che appare ormai certo è che si tratti di un delitto
maturato in “ambito paesano”, anche se il movente resta tuttora
da chiarire.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.