C.Italia: Piatek, aspettavo notte così

C.Italia: Piatek, aspettavo notte così
'Ero pronto e ho fatto due gol, vediamo se è nata una stella'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 29 GEN - ''Mi aspettavo una notte così, l'avevo detto che ero pronto e oggi ho fatto doppietta. Ed è solo l'inizio''. Lo dice, ai microfoni di Milan Tv, Krzysztof Piatek dopo la doppietta al Napoli. ''Entrambi i gol - aggiunge il centravanti polacco - sono stati bellissimi, anche se sono stati diversi tra loro. Oggi è andata bene, ma io ho già la testa per la gara contro la Roma. Speriamo di vincere domenica, abbiamo tutto per farlo''. Piatek definisce ''grandiosa'' l'atmosfera di San Siro, parla del derby tra connazionali con Milik con un sorriso (''gli ho parlato prima della partita e questa volta ho vinto io'') e resta con i piedi ben saldi per terra: ''E' nata una stella? Vedremo. Io voglio solo fare gol e lo ripeto, sto bene e sono nato pronto''.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese