Salta l'ottava panchina in Serie A

Salta l'ottava panchina in Serie A
Prima di Pippo Inzaghi a Bologna altri avvicendamenti illustri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 GEN - L'esonero di Pippo Inzaghi, che stasera ha fatto spazio a Sinisa Mihajlovic a Bologna, corrisponde all'ottava panchina che cambia nel campionato di Serie A in 21 giornate. Prima di Inzaghi erano stati Cesare Prandelli e Marco Baroni a subentrare rispettivamente a Ivan Juric alla guida del Genoa e a Moreno Longo del Frosinone, mentre Davide Nicola aveva già sostituito Julio Velazquez e Udine. Giampiero Ventura ha fatto spazio a Mimmo Di Carlo, sulla panchina del Chievo; ma l'ex ct degli azzurri aveva a sua volta sostituito Lorenzo D'Anna. La prima panchina a saltare era stata quella di Aurelio Andreazzoli, a Empoli, sostituito da Beppe Iachini. A precedere l'ex allenatore della Roma sulla via del licenziamento erano stati Davide Ballardini al Genoa (richiamato Ivan Juric) e il già citato D'Anna al Chievo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese