ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ghirelli "A Lucca violenza sconsiderata"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 27 GEN – “La tensione della gara, l’incertezza
del risultato e neppure eventuali diverbi possono in alcun modo
giustificare la sconsiderata violenza del gesto dell’allenatore
della Lucchese nei confronti del membro dello staff
dell’Alessandria al termine della gara che vedeva le due società
contrapposte”. Così il presidente della Lega Pro, Francesco
Ghirelli, stigmatizza il brutto episodio accaduto oggi nel
convulso finale della partita di Serie C Lucchese-Alessandria.
“In una giornata della memoria, come quella di oggi, che ci
ricorda la Shoah, in cui si dovevano esaltare i valori a difesa
dell’odio e della violenza – commenta Ghirelli – mi vedo
purtroppo obbligato ad evidenziare e condannare un esempio
negativo. Purtroppo è quella faccia del calcio che non ci
rappresenta e che non vorremmo mai vedere; che allontana la
gente. Sono certo che il Giudice sportivo assumerà i
provvedimenti che una situazione del genere merita. Mi auguro,
altresì, che anche la società Lucchese non assista ma
intervenga”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.