EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Atletica: brilla ancora figlia Fiona May

Atletica: brilla ancora figlia Fiona May
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 GEN - La seconda giornata dei Campionati Italiani di prove multiple indoor a Padova è stata nobilitata da tre record giovanili. Fra questi spicca la miglior prestazione italiana Allieve per Larissa Iapichino nel pentathlon. La 16enne azzurrina, figlia di Fiona May e Gianni Iapichino, ha realizzato 3.929 punti, migliorando il primato italiano stabilito l'anno scorso, sempre a Padova, da Veronica Besana con 3.840 punti. Questi i parziali di Larissa: 8.44 nei 60 ostacoli, 1,49 in alto, 10,65 nel peso, 6,17 nel lungo, 57.20 nei 400 metri. Il titolo tricolore Allieve è stato assegnato 'in volata': dopo la prova del peso leader in classifica era diventata Chiara Smeraldo, che con 2273 punti precedeva di tre lunghezze Greta Brugnolo e di nove Veronica Besana. Quarta, a 61 punti dalla leader provvisoria, la Iapichino. Ma è stato il lungo, com'era prevedibile, che ha deciso la gara: la figlia di Fiona May ha saltato 6,17, distanziando le rivali e conquistando la leadership poi confermata dai 400: "è stato divertente".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti

Le notizie del giorno | 22 luglio - Pomeridiane