Trovati 2 quadri del '600 rubati a Prato

Trovati 2 quadri del '600 rubati a Prato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PRATO, 26 GEN - Due dipinti del Seicento, trafugati nel febbraio dell'anno scorso al Conservatorio San Niccolò - un complesso monumentale sede di una scuola nel cuore del centro storico di Prato - sono stati trovati dai carabinieri del Nucleo di tutela patrimonio culturale. Stamane i militari li hanno riconsegnati alla Fondazione S.Niccolò. Le immagini delle telecamere erano riuscite a individuare l'autore del furto dei due dipinti su tela, un fiorentino di 63 anni già noto per lo stesso genere di reati. I quadri - 'Ecce Homo con Santa Monaca' e 'la Sacra Famiglia' - fanno parte dello scrigno delle opere delle monache domenicane del Conservatorio. "E' un giorno speciale per la nostra scuola perché far tornare due dipinti sottratti alla collettività - spiega Guido Giovannelli, presidente della Fondazione di San Niccolò - è davvero straordinario". Alla cerimonia ha partecipato anche il sindaco Matteo Biffoni, che ha ringraziato i militari dell'Arma per il lavoro svolto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Evasione di massa ad Haiti: più di 3000 detenuti liberi, a Port-au-Prince è caos

Grecia, boom di video porno deepfake: spesso le vittime sono minorenni

La Cina tenta di negoziare colloqui tra Russia e Ucraina, Berlino accusa Mosca della fuga di notizie