EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Gattuso, Ancelotti padre inimitabile

Gattuso, Ancelotti padre inimitabile
"Napoli squadra fortissima, Milan a posto sul mercato"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CARNAGO (VARESE), 25 GEN - "Ancelotti è un marpione, non si può seguire altrimenti si fanno dei gran danni. Non si può imitare per come gestisce gli spogliatoi, per come ha gestito me. E' credibile, entra in testa e ho sentito davvero pochi parlarne male. Nei momenti di difficoltà ci comportavamo da padre e figlio. Se ho fatto tutto quello che ho fatto tanti meriti sono suoi". Con queste parole Gennaro Gattuso, riconosce il valore e l'influenza avuta dal suo ex allenatore, suo prossimo avversario domani sera per Milan-Napoli. "Il Napoli è una squadra forte, palleggia come in passato ma verticalizza di più. Partite come queste saranno utili per crescere, commettiamo qualche errore di troppo in esperienza e personalità ma la squadra sta attraversando un buon momento, anche se nei primi 40' con il Genoa siamo stati imbarazzanti. Noi dobbiamo restare incollati al quarto posto". Gattuso non si aspetta però altri rinforzi dopo Piatek.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni in Francia, lo scenario di un governo di minoranza del Rassemblement National

Le notizie del giorno | 24 giugno - Serale

Aborto, le donne brasiliane scendono in strada contro proposta di legge "criminalizzante"