ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bologna, Saputo "mercato non è chiuso"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 25 GEN – Il mercato del Bologna non è
ancora chiuso: così il patron Joey Saputo che, allo stadio
Dall’Ara, ha partecipato a una commemorazione, in occasione
delle celebrazioni del giorno della Memoria, di Arpad Weisz,
allenatore rossoblù, deportato e morto ad Auschwitz. “Stiamo facendo trattative per aiutare la squadra – ha detto
Saputo – stiamo lavorando. Il mercato di gennaio è difficile, ma
le risorse ci sono, il mercato è ancora aperto e stiamo
lavorando. Stiamo facendo di tutto per migliorare la squadra. Ci
sono giocatori che vogliamo portare e lavoriamo per portarli”. Saputo ha anche rinnovato la fiducia al tecnico Filippo
Inzaghi. “Ha fatto alcuni errori ha detto ma andiamo avanti
per cambiare la situazione. Inzaghi sta lavorando duramente,
spero che la situazione possa cambiare e credo che cambierà”.
Domenica a Bologna arriva il Frosinone in uno scontro salvezza
importante anche per il futuro del tecnico.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.