ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bologna, ecco progetto per nuovo stadio

Bologna, ecco progetto per nuovo stadio
Riscoperta struttura del '27, via le costruzioni 'Italia '90'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 25 GEN – “Riscoprirermo la struttura
originaria del 27, rimuovendo la sovrastruttura costruita per
Italia ’90. Gli spalti saranno a 7,5 metri dal campo,
interamente coperti, e le panchine inglobate alla tribuna. La
copertura, in alluminio, sarà totale, la capienza da 27mila
posti, estendibile a 29 mila. Soprattutto, sarà uno stadio a
cinque stelle, con 0,72 metri quadrati di servizi per persona,
quando la media europea è di 0,55”. Sono alcuni dati del nuovo
Dall’Ara, annunciati dall’architetto Gino Zavanella. “Come già
avviene in Europa – ha detto l’ad del Bologna Claudio Fenucci – il nuovo Dall’Ara nascerà dalla collaborazione tra privato e
pubblico. Seguiremo la legge 147 sugli stadi, che offre tempi
certi. Verrà costituita una società veicolo con costruttori per
i lavori. Da lì serviranno 90 giorni per la dichiarazione di
pubblica utilità, 120 per la conferenza dei servizi e 90 per la
gara e l’assegnazione definitiva. Lo stadio rimarrà di proprietà
del Comune, il club avrà un diritto di superficie”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.