ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nba: Harden nella storia, 61 punti

Nba: Harden nella storia, 61 punti
Ko inatteso per le due 2/e in classifica, Toronto e Denver
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – Dieci le partite giocate nel turno di
questa notte in Nba e tanto spettacolo, anzitutto quello di
James Harden, autore di una partita mostruosa con i suoi
Rockets, suggellata da ben 61 punti, con i quali i New York
Knicks sono stati letteralmente travolti in casa 114-110. Harden
ha fatto il suo record di punti e eguagliato quello di Kobe
Bryant al Madison Square Garden, mandando in visibilio il
pubblico. Il fuoriclasse di Houston ha una media di oltre 52
punti a partita nelle ultime cinque gare. Finora soltanto 4
giocatori nella storia del grande basket erano riusciti a
toccare o superare i 60 punti più di una volta: Chamberlain,
Bryant, Jordan, Baylor. Ora c‘è anche Harden.
Sorprese anche su altri campi, visto che sia Toronto sia Denver,
entrambe secondo in classifica rispettivamente a est e a ovest,
sono uscite battute nelle rispettive sfide contro Indiana Pacers
(110-106) e Utah Jazz (114-108). Due ko certamente inattesi che
consentono a Bucks e Golden State di consolidare il loro
primato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.