ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Arresti marito amante, condannato pm

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 24 GEN – Il tribunale di Genova ha
condannato a 8 mesi di reclusione, pena sospesa, Vincenzo
Ferrigno, accusato di abuso d’ufficio per aver chiesto gli
arresti domiciliari per il marito della sua nuova amante quando
era sostituto procuratore a Firenze. L’accusa aveva chiesto la
condanna a 2 anni di reclusione. Assolta la donna, anche lei
imputata nel procedimento.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.