Tifoso morto, Sala: San Siro è sicuro

Tifoso morto, Sala: San Siro è sicuro
Sindaco, chiudendo gli stadi ci rimettono i tifosi e le società
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 23 GEN - "Comprendendo le ragioni della chiusura dello stadio di San Siro, si deve lavorare perché ciò non avvenga più, perché chiudendo lo stadio ci rimettono i tifosi e le società". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando con i giornalisti al termine della riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza pubblica, dedicato alla sicurezza in occasione delle partite di calcio allo stadio San Siro, dopo gli scontri avvenuti il 26 dicembre in occasione di Inter-Napoli. "In termini di sicurezza delle partite di calcio i problemi sono molto più spesso fuori dallo stadio che non dentro - ha aggiunto -. E a Milano è obiettivamente così da parecchio tempo. La sicurezza fuori dallo stadio emerge come priorità. Ci sarà un impegno più importante delle forze dell'ordine ma la domanda semmai va girata al ministro dell'Interno".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Parlamento europeo approva il divieto sui prodotti realizzati con lavoro forzato

Parigi: la polizia sgombera decine di migranti davanti all'Università Sorbona

Regno Unito, legge sui migranti: i richiedenti asilo saranno deportati in Ruanda