ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gomez: "Via dal Bayern scelta sbagliata"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 23 GEN - "Oggi farei altre scelte, con l'esperienza che ho maturato sceglierei una squadra di alto livello. Quando andai via dal Bayern Monaco, nel 2013, invece, scelsi la Fiorentina: decisi abbastanza presto, malgrado il mio consigliere Ilu Ferber mi dicesse che c'erano altre squadre interessate a me. Come il Real e l'Atletico Madrid. Se sei in un top club devi provare a rimanerci a tutti i costi". Così Mario Gomez, che oggi veste la maglia dello Stoccarda, in una lunga intervista alla Bild. L'ex attaccante della Fiorentina ha ammesso di voler "consigliare a un giovane calciatore di non lasciare mai un livello alto, un club della top 10". "Perché - spiega - se lo lasci poi è difficile tornarci, soprattutto se, come è capitato a me, hai ormai raggiunto i 30 anni. Al Bayern sei un attaccante in Europa e nel mondo, si vince sempre". "Quando sei abituato a vincere - ha aggiunto l'ex nazionale tedesco - e poi cominci a perdere tutto va storto, quindi gli infortuni nel mio caso hanno fatto il resto".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.