Tenta abusi,migrante rischia linciaggio

Tenta abusi,migrante rischia linciaggio
Agenti salvano la vittima. Uomo arrestato per violenza sessuale
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 22 GEN - Ha afferrato alle spalle una donna di 54 anni tentando di violentarla. La vittima ha iniziato ad urlare richiamando l'attenzione di alcuni passanti e della polizia. E provvidenziale è stato l'intervento degli agenti che erano in zona: oltre a mettere in salvo la donna hanno evitato che la folla linciasse l'uomo. Il fatto è accaduto nella serata di ieri in via Poerio a Napoli. In manette per violenza sessuale è finito un migrante nigeriano di 41 anni, in Italia da dieci che più volte ha presentato richieste di protezione internazionale. Secondo quanto ricostruito dagli agenti l'uomo, approfittando della distrazione della donna che era al telefono, ha stretto un foulard al collo della vittima spingendola in un vicoletto tentando di abusarla. La donna ha urlato ed in suo soccorso sono giunti i poliziotti ed alcune persone che erano in strada.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Svizzera, referendum pensioni: sì ad aumento, no all'età a 66 anni

Russia, sei membri dell'Isis uccisi dall'antiterrorismo in Inguscezia

Portogallo: oltre 200mila elettori alle urne per il voto anticipato