EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nicchi, avvio anno positivo per arbitri

Nicchi, avvio anno positivo per arbitri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - ''Tre cose di cui dobbiamo smettere di parlare: una è la Var, poi c'e' il problema vergognoso del razzismo e l'altra è la violenza. Su queste tre cose che girano assieme bisogna fare tutti assieme un salto cultura''. E' quanto afferma ai microfoni di radio anch'io lo sport Marcello Nicchi secondo cui ''i delinquenti dai campi di calcio devono scomparire. Bisogna cooperare tutti: noi, club, giocatori e giornalisti''. Il capo degli arbitri sottolinea come l'inizio d'anno per i direttori di gara ''sia stato positivo''. Un bilancio sulla Var? ''Darei una sufficienza - afferma Nicchi - perché qualche sbavatura c'e' stata, ogni volta che si può bisogna utilizzarla. Bisogna evitare le proteste perchè sono inutili e lasciare lavorare gli arbitri. A cosa serve il capitano se vediamo l'arbitro circondato da quattro cinque giocatori a due minuti dall'inizio della partita''.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale