ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Moscovici a Di Maio,frasi irresponsabili

Moscovici a Di Maio,frasi irresponsabili
'Superare fase conflittuale,provocazioni squalificano chi le fa'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BRUXELLES, 21 GEN – “Alcune dichiarazioni vengono
fatte per uso nazionale, somigliano a provocazioni, perché il
contenuto è vuoto o irresponsabile, per cui è preferibile
evitare di cedere alla provocazione”. Così il commissario agli
Affari economici Ue Pierre Moscovici sulle dichiarazioni del
vicepremier Luigi Di Maio. “La qualità delle relazioni tra la
Francia e l’Italia è importante. Mi auguro che si possa presto
superare questa fase conflittuale che trovo negativa e priva di
senso. Le provocazioni di solito squalificano chi le fa”. “Come
ministro francese e commissario – ha aggiunto – dico che la
qualità delle relazioni tra Parigi e Roma è importante e deve
restare una volontà comune, per chi dirige i due Paesi,
qualsiasi siano i partiti al potere, e auspico che si possa
superare presto questo stadio conflittuale, che è negativo,
nefasto e senza senso. Basta guardare la storia, la geografia,
la cultura e l’economia per vedere che questi due Paesi sono
estremamente vicini”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.