ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Svenuta e senza cappotto, è grave

Svenuta e senza cappotto, è grave
Indagini a Bologna, sembra esclusa la violenza sessuale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 20 GEN – E’ ricoverata in gravissime
condizioni al Policlinico Sant’Orsola di Bologna una donna di 40
anni, nata e residente in città, soccorsa dal 118 nelle prime
ore di ieri mattina. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, un passante ha
chiesto aiuto avendola vista, priva di sensi e senza il
cappotto, all’angolo tra via San Mamolo e via Santissima
Annunziata, nella zona collinare della città. Nei pressi ci
sarebbe il locale nel quale la donna avrebbe trascorso la
serata. Il freddo ha aggravato le condizioni di salute della
40enne, a quanto pare di buona famiglia, trasferita con urgenza
al Sant’Orsola, con un tasso alcolico molto elevato. E’ stato un operatore sanitario a raccontare l’accaduto al
posto di polizia dell’ospedale e la squadra mobile ha avviato le
indagini. Ricoverata in Terapia Intensiva, è stato notato sul
collo un rigonfiamento su cui sono in corso accertamenti. E’
stata sottoposta anche a esami per chiarire se fosse vittima di
violenza sessuale, che momento risulterebbero negativi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.