ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Desert Classic nel segno di Mickelson

Desert Classic nel segno di Mickelson
In California Lefty resta al comando. Rahm 5/o, Rose 28/o
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 19 GEN – Con 128 colpi (-16), il punteggio più
basso della sua carriera nelle prime 36 buche giocate, Phil
Mickelson ha mantenuto il comando della classifica del Desert
Classic di golf. Nel torneo del PGA Tour, a metà gara, l’americano vanta due
lunghezze di vantaggio sull’australiano Curtis Luck, 2/o con 130
(-14). “Sono davvero felice – le parole di ‘Lefty’ -, è stato un
avvio di gara divertente e sorprendente. Spero di continuare
così fino alla fine”. A La Quinta, in California, il canadese Adam Hadwin e lo
statunitense Steve Marino occupano invece la 3/a posizione (131,
-13). Mentre Jon Rahm, campione in carica, è 5/o (132, -12) al
fianco di Wyndham Clark e Joey Garber. Chance di vittoria ridotte al minimo per Justin Rose. Il
leader mondiale, con uno score di 136 (-8), è solo 28/o.
Buon avvio per il messicano Josè de Jesus Rodriguez (da
clandestino a protagonista del massimo circuito americano), 46/o
con 137 (-7).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.