ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Livigno, accordo per piscina olimpionica

Livigno, accordo per piscina olimpionica
Stanziati per il progetto 700mila euro dalla regione Lombardia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – Una grande piscina olimpionica che
potrà ospitare anche la nazionale di nuoto per gli allenamenti
in altura: il progetto per Livigno diventa realtà. E’ stato
infatti firmato l’accordo di programma tra il comune
valtellinese e la Regione Lombardia che ha stanziato 700 mila
euro per i lavori di costruzione della piscina che andrà ad
ampliare e completare il centro sportivo di Aquagranda-Active
You. A presentare il progetto il Sottosegretario con delega ai
grandi eventi sportivi Antonio Rossi, l’Assessore a sport e
giovani di Regione Lombardia Martina Cambiaghi, il Direttore
Generale Sport e Giovani di Regione Lombardia Simone Rasetti, il
sindaco di Livigno Damiano Bormolini con il vicesindaco Remo
Galli e il consigliere Samantha Todeschi, il presidente di Apt
Livigno Luca Moretti e i due campioni dell’Italnuoto Simona
Quadarella e Marco Orsi. “Sono stata qui anche prima dei
Mondiali in vasca corta, e posso confermare che Livigno porta
bene” ha detto l’azzurra.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.