ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Malagò: Coni conservi compiti e funzioni

Malagò: Coni conservi compiti e funzioni
Presidente: 'Anche governo lo dice, ma va salvato il brand'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – “In virtù della Legge Melandri il Coni
deve assolvere ai propri compiti e lo stesso governo ribadisce
che deve mantenere le sue funzioni. La partita è questa, tutti
facciamo il tifo per arrivare a risolvere il problema. Ma le
prerogative devono rimanere e rimangono solo se quegli impegni
sono confermati”. È quanto tiene a specificare il presidente del
Comitato olimpico nazionale italiano, Giovanni Malagò, chiudendo
i lavori degli stati generali dello sport al salone d’onore.
Quanto alla intitolazione del nuovo ente ‘Sport e Salute’ che
sostituirà l’attuale Coni servizi, Malagò incalza: “Facciamo in
modo che rimanga un nome formale – ha sottolineato il capo dello
sport italiano – ma il brand e i cinque cerchi olimpici devono
restare. Sono sacri per il Coni e lo devono essere anche per la
futura ‘Sport e Salute’”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.