ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Dessena dal Cagliari al Brescia

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 10 GEN – “Un esempio sempre, dentro e fuori
dal campo. Ti voglio bene capitano”. È il messaggio di saluto su
Twitter del presidente del Cagliari Tommaso Giulini a Daniele
Dessena, passato al Brescia (del suo ex presidente Massimo
Cellino) a titolo definitivo dopo tanti anni in rossoblù. Il
calciatore chiude una lunga avventura con il Cagliari che lo ha
visto protagonista per ben 9 stagioni. Da quella 2009-2010 e dal
gennaio 2012 a oggi: 206 partite giocate e 12 gol. Nato a Parma,
ma di origini sarde, Dessena ha stretto subito un rapporto forte
con il Cagliari e la Sardegna: nel 2015 ha ereditato la fascia
di capitano da Daniele Conti. Gioie e dolori: nella stagione
2015-2016, proprio con il Brescia, riportò l’infortunio più
grave della sua carriera con un lungo stop. Poi la resurrezione:
difficile per i tifosi sardi dimenticare i due gol segnati al
Palermo in un match cruciale per la salvezza, alla sua prima
gara da titolare dopo la lunga assenza dai campi di calcio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.