Controlli a Firenze, Cc minacciati

Controlli a Firenze, Cc minacciati
Arrestato 32enne richiedente asilo dopo l'arrivo dei rinforzi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - FIRENZE, 10 GEN - Momenti di tensione durante un controllo dei carabinieri al parco delle Cascine, a Firenze. Un 32enne del Ghana, infastidito dalle verifiche, ha inveito contro i militari e poi li ha minacciati impugnando un bastone di legno. Una ventina di suoi connazionali, vista la scena, si sono fatti avanti, di fatto circondando i militari, che trovandosi in inferiorità numerica hanno dovuto desistere temporaneamente dal controllo. All'arrivo dei rinforzi il 32enne, già noto alle forze dell'ordine e in Italia come richiedente asilo, è stato bloccato e arrestato con le accuse di oltraggio, resistenza aggravata e minacce a pubblico ufficiale. Secondo quanto emerso, i carabinieri erano intervenuti ieri sospettando un'attività di spaccio, dopo aver notato il 32enne e altri nordafricani mentre facevano la spola tra il parco e il greto dell'Arno, dopo aver parlato con alcuni italiani.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.