ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tifoso morto: 8 napoletani indagati

Tifoso morto: 8 napoletani indagati
Ai 5 della Volvo si aggiungono tre che erano su un altro mezzo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 5 GEN – Sono complessivamente otto le persone
indagate a Napoli nell’ambito delle indagini sulla morte di
Daniele Belardinelli, l’ultra del Varese, squadra gemellata con
l’Inter, che è stato investito il giorno di Santo Stefano
durante gli scontri che hanno preceduto la partita Inter-Napoli.
Sono indagati i 5 tifosi azzurri, tra cui un minorenne, che
erano a bordo della Volvo V40 sequestrata dalla magistratura
milanese e anche altri tre che viaggiavano a bordo di una
seconda auto del convoglio azzurro, ritenuta coinvolta
nell’incidente. Anche questa seconda vettura, a breve, dovrebbe
essere sequestrata. Per tutti si ipotizza il reato di omicidio
volontario. Le indagini sono destinate ad allargarsi: nei
prossimi giorni verranno sentite altre persone. Il nodo della
questione sta nel fatto che gli indagati si rimpallano la
responsabilità su chi fosse alla guida della Volvo V40 sotto
sequestro. Nessuno, in sostanza, ha ammesso di aver investito
Belardinelli. Gli inquirenti hanno individuato altre auto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.