ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Toninelli, verificare barriere su A1

Toninelli, verificare barriere su A1
Ministro nel lodigiano, trovata altra falla in recinzione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LODI, 4 GEN – “Sono arrivato qui oggi a esprimere
cordoglio e vicinanza alle vittime da parte del Governo, dello
Stato, ma appena arrivato mi sono anche reso conto di una
seconda falla nella rete autostradale”: lo ha detto il ministro
delle Infrastrutture Danilo Toninelli arrivando nella zona
dell’A1 dove il passaggio di alcuni cinghiali ha causato un
incidente in cui è morto un ventottenne e dieci persone sono
rimaste ferite. “Ho già chiesto all’Ufficio ispettivo
territoriale di Milano di verificare la situazione della rete
autostradale”. “So, tra l’altro, che ci sono delle barriere protettive – ha
aggiunto Toninelli – molto più sicure con dei basamenti in
cemento che non permettono a un animale di scavarci sotto. E
anche più alte. Questi, secondo me, sono i livelli di sicurezza
minimi che devono essere garantiti da un concessionario che
guadagna tantissimi soldi dalla concessione del suolo pubblico”.
Il ministro ha voluto posare una corona di fiori sul luogo
dell’incidente, che si trova tra Lodi e Casalpusterlengo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.