ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tifoso morto, pm: Da Ros sia scarcerato

Tifoso morto, pm: Da Ros sia scarcerato
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 4 GEN - Il procuratore aggiunto di Milano Letizia Mannella e il pm Michela Bordieri, che oggi hanno ascoltato per tre ore Luca Da Ros, uno dei 4 ultras interisti arrestati per gli scontri del 26 dicembre scorso, daranno a breve parere favorevole alla scarcerazione e alla concessione dei domiciliari per il 21enne. Il giovane, infatti, anche oggi, così come davanti al gip Guido Salvini, ha collaborato e si sono attenuate le esigenze cautelari. Il gip dovrà decidere e, nel caso, l'ok alla scarcerazione potrebbe arrivare già domani.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.