ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo: piano freddo in Vaticano

Maltempo: piano freddo in Vaticano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 4 GEN - Con l'arrivo del gelo l'Elemosineria ha intensificato gli sforzi a favore di chi vive in strada. E' stata aumentata la distribuzione dei sacchi a pelo: ne sono stati consegnati molti, più resistenti alle bassissime temperature, a quanti ne hanno fatto richiesta. Vengono poi monitorate dai volontari le situazioni di difficoltà al fine di fornire tutto l'occorrente contro le intemperie. È stato anche incrementato il numero dei letti a disposizione dei senzatetto che si rivolgono al dormitorio Dono di misericordia di via dei Penitenzieri. C'è poi la distribuzione di pasti caldi alla sera per oltre 250 persone, che l'Elemosineria - riferisce l'Osservatore Romano - cura nella cucina allestita nei locali della chiesa di Santa Maria Immacolata all'Esquilino, di cui è titolare il cardinale elemosiniere Konrad Krajewski. Non vengono dimenticati nemmeno i cani, che spesso sono gli unici amici dei senzatetto con un programma di visite gratuite dei veterinari.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.