ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nba, Clippers cominciano male 2019

Nba, Clippers cominciano male  2019
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 2 GEN - Cinque partite nel primo turno 2019 della Nba e subito una sorpresa. I Los Angeles Clippers di Danilo Gallinari (21 punti per lui) sono caduti, infatti, in casa, per mano di Philadelphia con il punteggio di 119-113. Nelle altre sfide, vittoria scontata di Milwaukee per 121-98 sui Detroit Pistons. Per i Bucks ennesima conferma di una grande condizione, e primo posto consolidato nella classifica della Eastern Conference. Vittoria difficile invece per i Toronto su Utah Jazz. Per i canadesi, secondi alle spalle dei Bucks, c'è stato bisogno di uno straordinario Kawhi Leonard (45 punti, record personale) per avere ragione dei meno quotati rivali per 122-116. Successo sofferto anche per Denver, prima in classifica nella Western Conference, che ha avuto la meglio per 115-108 sui New York Knicks, migliore in campo Nikola Jokic, per lui splendida tripla doppia: 19 punti, 14 rimbalzi e 15 assist. Infine, vittoria di Portland su Sacramento 115-108.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.