ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giuntoli, rimpianto Tolisso "Era preso"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) NAPOLI, 2 GEN – “Avevamo preso Tolisso, doveva solo
fare le visite mediche. Poi il Lione ha vinto il preliminare di
Champions e ha deciso di restare. L’anno dopo lo ha preso il
Bayern Monaco”. Questo il rimpianto di mercato raccontato oggi
da Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, in
un’intervista a Sky Sport. Il ds azzurro ha parlato anche
dell’operazione riuscita per Fabia Ruiz: “Volevamo prenderlo – ha raccontato – già al mercato di gennaio e strappammo una
promessa al procuratore. La cosa assurda è che, quando arrivò
Ancelotti, me lo chiese e lo spagnolo era praticamente l’unico
calciatore che avevamo già firmato. Una coincidenza
incredibile”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.