ULTIM'ORA
This content is not available in your region

10/1 via resti distributore esploso

10/1 via resti distributore esploso
Causò la morte di due persone e il ferimento di altre 23
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – RIETI, 02 GEN – Saranno rimossi giovedì 10 gennaio i
resti dell’autocisterna esplosa il 5 dicembre scorso
nell’incidente avvenuto nell’area di servizio Ip di Borgo
Quinzio (Rieti), lungo la statale Salaria, che causò la morte di
due persone e il ferimento di altre 23. Per consentire ai Vigili
del fuoco di compiere le operazioni in sicurezza, ha fatto
sapere oggi la Prefettura di Rieti, la consolare sarà chiusa al
traffico dal km. 37+900 (bivio per Borgo Santa Maria di
Montelibretti-Roma) al km.40+200 (bivio di Borgo Quinzio per
Fara Sabina-Rieti), in entrambe le direzioni di marcia, dalle 9
fino a cessate esigenze. Il traffico veicolare leggero sarà
deviato sulla vecchia Salaria che attraversa Borgo Santa Maria e
Borgo Quinzio. Il traffico veicolare pesante sarà accodato lungo
la Salaria, oltre i punti di chiusura, con temporanee aperture
al transito.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.