ULTIM'ORA

Mattarella: no 'tasse a bontà' no profit

Mattarella: no 'tasse a bontà' no profit
'Merita più sostegno istituzioni. Non temere i buoni sentimenti"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 31 DIC – “Vanne evitate ‘tasse sulla bontà’”,
dice Sergio Mattarella nel messaggio di fine anno. “Le realtà
del Terzo Settore, del No profit rappresentano una rete preziosa
di solidarietà”, “hanno ben chiara la pari dignità di ogni
persona e meritano maggiore sostegno da parte delle istituzioni,
anche perché, sovente, suppliscono a lacune o a ritardi dello
Stato negli interventi in aiuto dei più deboli, degli
emarginati, di anziani soli, di famiglie in difficoltà, di
senzatetto”. “Non dobbiamo aver timore di manifestare buoni
sentimenti che rendono migliore la nostra società”, dice il
presidente, raccontando che “qualche settimana fa a Torino
alcuni bambini mi hanno consegnato la cittadinanza onoraria di
un luogo immaginario, da loro definito Felicizia, per indicare
l’amicizia come strada per la felicità. Un sogno, forse una
favola – così Mattarella -. Ma dobbiamo guardarci dal confinare
i sogni e le speranze alla sola stagione dell’infanzia. Come se
questi valori non fossero importanti nel mondo degli adulti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.